15 Aprile 2009

Tartellette allo Strawberry curd

Tartellette allo Strawberry curd

Non sono passati più di dieci minuti dalla lettura della ricetta alla sua preparazione tanto mi aveva colpita e devo dire che ne è valsa davvero la pena, l’unico problema è che Manuela aveva ragione : questa delizia crea dipendenza quindi  maneggiatela con cura.

Questa la ricetta.

Per il curd

250 gr di fragole tagliate a tocchetti

185 gr di zucchero

5 tuorli d’uovo

125 gr di ghee o di burro

L’interno di un pezzetto di vaniglia

Mischiare le fragole con lo zucchero e la vaniglia,lasciare al fresco per un ora.
Trascorso il tempo,prendere un pentolino versarci le fragole e lo zucchero,aggiungere il burro.Porre sul fuoco e lasciare bollire leggermente per 5 minuti,rompere i tuorli(spelateli ;-)dentro ad un piatto,togliete la pentola dal fuoco e aiutandovi con una frusta versateli dentro ,girate velocemente rimettete sul fuoco per altri due minuti invasate e aspettate che si raffreddi prima di mettere in frigo.Con questa dose ho riempito 3 barattoli e mezzo(quelli della foto).Ripeto nn vi preoccupate se il tutto vi sembrerà molto liquido è così che deve essere,una volta freddo decidete se la densità è quella giusta per voi,altrimenti rimettet il tutto sul fuoco(nn succederà nulla) e aggiungete gelatina o agar agar,per rendere il curd più solido!

 

Biscotti e piccola pasticceria, Dolci e torte, Ricette

21 commenti su “Tartellette allo Strawberry curd
  1. LA VITA E’ UN VIAGGIO MISTERIOSO, A VOLTE BELLO E A VOLTE BRUTTO, MA LA COSA IMPORTANTE E’ VIVERLO, SE SI HA QUESTA FORTUNA…VIVERLO ANCHE PER QUELLE PERSONE CHE NON CI SONO PIU’!!

    PER LA RICETTA…BEH BRAVA…è BELLISMA LA STRAWBERRYCURD…

    UN BACIO!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.