2 Ottobre 2008

Peperoni ripieni

Peperoni ripieni

Vabbè saranno ” leggermente” pesanti ma io li adoro, amo molto questo ortaggio e lo utilizzo in svariati modi questo è uno dei tanti.

Inserisco due versioni per il ripieno una molto semplice a l’altra più ricca e che ho imparato dalla nonna di mio marito:

PEPERONI RIPIENI

– ripieno versione N.1

  • mollica di pane raffermo
  • scamorza
  • parmigiano grattugiato
  • origano secco
  • basilico fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

– ripeno versione N.2

  • mollica di pane raffermo
  • alici sott’olio
  • pinoli
  • uvetta ammollata in acqua calda
  • uova (la quantità è dettata dal prorpio gusto, potrebbero anche non essere utilizzate)
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

inoltre :

  • pane raffermo
  • pomodorini
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio

Svuotare i peperoni, farcire e  chiudere con un cubetto di pane ( una volta cotto è la parte che preferisco )  affinchè il ripieno non fuoriesca durante la cottura.

Mettere in una teglia da forno, condire con olio e  sale, aggiungere qualche spicchio d’aglio, dei pomodorini ( io li ho utilizzati interi ) e cuocere a 180° per circa 30 min.

A cottura ultimata spolverare con origano secco.

Servire caldi o tiepidi.

Antipasti, Contorni e Conserve, Aperitivi e finger food, Ricette, Secondi piatti

42 commenti su “Peperoni ripieni
  1. Ma lo sai che se dovessimo scegliere una sola delle versioni saremmo in difficoltà? Sono entrambe tentatrici, Luca è rimasto fulminato dalla scamorza e ci hai illuminato in questo senso, perchè non avevamo mai pensato di utilizzarla coi peperoni. Anche la seconda versione ci ha conquistati, sarà che le acciughe con pinoli e uvetta è uno di quegli abbinamenti che adoriamo!
    Baciotti da Sabrina&Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.