20 Marzo 2019

Crostata di mele e crema frangipane

Crostata di mele e crema frangipane

Dice che la primavera è alle porte, cioè no tra qualche ora ci sarà l’equinozio di primavera ma qui, salvo che per qualche giornata, il freddo si fa ancora sentire.
Non vedo l’ora che arrivi il bel tempo.
Nell’attesa ho preparato una crostata di mele che, alla fine, secondo me, è buona tutto l’anno.
Sarà che ho una passione per le crostate.
Sfogliando il blog mi sono resa conto che ne ho preparate tantissime. Mi sa che dovrò cominciare a cambiare rotta altrimenti rischio di diventare monotematica.

Per la frolla:

  • 1 uovo
  • 250 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 140 g di burro leggermente salato
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
  • scoza di limone grattugiata

Setacciare nella ciotola della planetaria la farina; aggiungere il burro a pezzettetti (a temperatura ambiente) e sabbiare.
Aggiungere lo zucchero, le uova, i semi della vaniglia e la buccia di limone.
Lavorare a bassa velocità fino a che il composto non sarà omogeneo.
Formare un panetto, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigorifero per almeno 12 ore

Per la crema frangipane:

  • 100 g di mandorle macinate a farina
  • 50 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero a velo
  • 50 g di farina
  • 2 uova
  • buccia grattugiata di mezzo limone

Lavorare a crema il burro con lo zucchero a velo, unire le uova, uno alla volta e setacciare sul composto la farina.
Aggiungere le mandorle e la buccia di limone.

Inoltre:

  • 4 mele
  • marmellata di arance amare (ho usato questa ricetta)
  • zucchero di canna
  • succo di limone

Preparazione e cottura:

Stendere la frolla in uno stampo da crostata di circa 26 cm se tondo (ho usato uno stampo rettangolare) e riporre in frigorifero a riposare per il tempo necessario a preparare le mele.
Sbucciare e tagliare a cubetti due mele e condirle con qualche cucchiaio di zucchero, una spruzzata di succo di limone ed una grattuggiata di cannella.
Amalgamare le mele alla crema frangipane.
Spalmare sulla frolla qualche cucchiaio di marmellata di arance amare e versarvi la crema frangipane. Rimettere in frigorifero.
Tagliare a fettine sottili le mele restanti con la buccia avendo cura di non farle annerire (ho usato dell’acqua acidulata).
Scolare ed asciugare bene le fette con carta assorbente e distribuirle sulla superficie della crostata.
Cospargere con zucchero di canna ed infornare a 170 °C per circa 40 minuti.

Crostata di mele e crema frangipane

Dolci e torte

14 commenti su “Crostata di mele e crema frangipane
  1. complimenti per il blog e per le tue ricette!!!
    tornerò a trovarti spesso…
    io la crostata frangipane la faccio con le pere ma la tua mi sembra ottima la proverò.a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.