10 Novembre 2008

Calamarata con gamberi, pomodorini e vellutata di cannellini

Calamarata con gamberi, pomodorini e vellutata di cannellini

Questo ha davvero aspettato troppo per essere fotografato e ancor di più per essere pubbilcato.

Ho preparato questo piatto un bel po’ di tempo fa  e non appena decidevo di pubblicarlo veniva fuori qualcosa di più importante.

Non vi dico poi per fare la foto, abbiamo dovuto prima pranzare, mentre il piatto era in “posa ad asciugare” perchè sia il marito che la pargola fanno i capricci ogni qual volta  devo fotografare, impastare o solo avvicinarmi a tutto ciò che può ricordare la cucina , blog compreso.

Per la pasta:

  • pasta tipo ” calamarata”
  • gamberi
  • pomodori pachino
  • olio extra vergine di oliva
  • cognac
  • aglio
  • basilico

Per la vellutata di cannellinni:

  • fagioli cannellini  con il liquido di cottura (sarebbe meglio utlilizzare quelli cotti in casa ma in alternativa vanno bene anche quelli  in scatola)
  • aglio
  • rosmarino

Preparare la salsa scaldando l’olio in un tegame e rosolando leggermente l’aglio in camicia ed il rosmarino, versare i fagioli e far insaporire per qualche minuto, regolare di sale.

Frullare i fagioli con un mixer e passare la salsa ottenuta attraverso un colino a maglie non troppo strette.

Pulire i gamberi eliminando le teste, il carapace ed  il budello intestinale, scottarli in una ampia padella con un filo d’ olio e aglio  e spruzzare con il cognac, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e cuocere ancora per pochissimi istanti, regolare di sale.

Cuocere la pasta in acqua salata , scolarla al dente e farla insaporire nel sugo di gamberi.

Servire sulla salsa di cannellini e profumare con qualche foglia di basilico.

Primi piatti

46 commenti su “Calamarata con gamberi, pomodorini e vellutata di cannellini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.